Archivio blog

venerdì 18 gennaio 2013

17° Giorno
17-01-13
Percorso: 141 Km da Tres Lagos in direzione Nord
Giornata complicata; partenza alle ore 5.30, fermata alle ore 21.00... pessima strada, una foratura anteriore, due forature posteriori, un cambio copertone posteriore e una rottura del portapacchi anteriore, riparato personalmente un pò alla meglio...
Stasera notte in tenda con i Guanachi..
Ciao mauro
P.S.: diario redatto tramite conversazione al telefono satellitare

9 commenti:

Mirco ha detto...

Alè Maurino....dai, le forature ci stanno, vedila così, se proprio devi forare meglio concentrare tutto in una giornata ed essere tranquillo per le altre quindici. A parte gli scherzi, piuttosto il portapacchi è quello che ti avevano appena riparato? Dovrai fare un paio di giorni prima di trovare chi te lo può riparare. Per quanto riguarda i Guanachi...puoi sempre dire che così eri in compagnia e non ti pesava la solitudine. Mi auguro che almeno il vento ti abbia lasciato in pace. Non ho potuto seguirti perchè il GPS non ha segnale. Aspetterò con ansia altre tue notizie. Buon viaggio.

sabina federigi ha detto...

Forza Mauro! Siamo tutti con te ciao da tutti noi!

MARIA MASTAI ha detto...

che forza ! Mi dispiace per le complicazioni . Buona notte e che bella compagnia ! Spero che quello là faccia il bravo . Ciao

sergio ha detto...

Ciao Mauro, felice di ricevere tue notizie perché mi ero preoccupato il GPS non ha segnale. Certo che non puoi dire di annoiarti viste le tante novità che ogni giorno devi affrontare e risolvere. Tio stiamo seguendo sempre Buona pedalata!!!!! Sergio

Isalma Pighetti ha detto...

Mauro...dai, dai dai! Le difficoltà ci sono ma la tua capacità di sdrammatizzare anche le situazioni difficili la conosciamo molto bene. Vai, continua così, siamo sempre con te! Buon proseguimento.

Isalma Pighetti ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria Federigi ha detto...

Dai Mauro.. mancava che tu parlassi di forature e guanachi... altrimenti noi ci abituiamo a sentirti parlare solo di quello là!! A parte di scherzi sei forte Mauro!!! Non mollare mai! Sii sempre il solito positivo anche se non ho dubbi che tu lo sia senza bisogno dei suggerimenti degli altri!! un abbraccio!!!

Cristina ha detto...

ciao Mauro,sono Cristina della diabetologia del Versilia.Ti seguiamo giornalmente. se hai bisogno contattaci. tanti saluti da tutti noi..

Mirco ha detto...

Ciao Mauro,
Finalmente da un paio di ore ho rivisto il segnale GPS e adesso vedo che sei arrivato a Perito Moreno. Sei più preciso di un orologio svizzero. Come è andata? Ti faccio questa domanda come se fossi lì accanto a te, per farti sentire come tutti noi, e credimi siamo tanti, abbiamo trepidato in questi ultimi giorni per avere notizie, per usare un termine ciclistico siamo come tutti i tifosi e parenti che aspettano l'arrivo di una gara e sono sul rettilineo d'arrivo ad aspettare chi sbuca dall' ultima curva, ecco, adesso tutti ti abbiamo visto sbucare dalla curva e ne siamo felici. Complimenti Campione, un'altra pagina completata nel lungo diario del Viaggio da Sud a Nord del Mondo.
Buon riposo amico mio, a presto.