Archivio blog

lunedì 11 febbraio 2013

42ª Giorno 11 - 02 - 13 Percorso: Copiapo' - Caldera 83 km Hola' i cartelli stradali indicano che ufficialmente il Ciak del "Desierto" ha avuto inizio... E' recintato anche quello...Filo spinato e pali per il niente... Tappa breve, dormire un paio d'ore in piu' e prendersela con piu' calma e' oro... Una buona notizia dall'Ambasciata Italiana, sono riusciti a sdoganare il pacco e me lo hanno assicurato ad Antofogasta giovedi'. Ottimo! Domani se avro' rassicurazioni dai Camioneros sulle posade andro' oltre Chanaral, altrimenti affrontero' i 190 km di desierto nel giorno seguente fino ad Aqua Verde con posada certa. Il Papa.. l'Italia sotto il freddo... Non e' che con la tecnologia che c'e' adesso magari mi potete mandare tramite wifi un po' di freddo...? Preghiamo e confidiamo in Dio.. E come dicono qua, "esperos che le vada bien" e io aggiungo a tutti voi! Hasta luego. Mauro

7 commenti:

Isalma Pighetti ha detto...

Ciao Mauro, pronto per il deserto? Curiosando in un sito internet molto conosciuto ....ho trovato questa simpatica canzoncina...Qualche anno fa, un amico, dovendo attraversare un tunnel molto lungo, si faceva coraggio cantando con queste parole: ....missione compiuta!..., quando pensavo a questa galleria mi veniva un po' di paura….e quando sono sotto e mi sento affogare, che faccio….e invece va tutto bene...oh, oh oh oh , oh, oh oh oh... Non ci scoraggiamo mai, anche se momenti difficili ci sono, non ci scoraggiamo mai, mai, mai...e poi, non molliamo mai, e andiamo avanti...oh, o o o o , oh o o o .... Ti ricorda qualche cosa?... Super ciclista Mauro, noi tutti crediamo in te e nel tuo e nostro progetto! A domani amigos!

Mirco ha detto...

Buongiorno Mauro, stai gestendo la situazione e le risorse fisiche con molta saggezza. Ed oggi comincia la grande traversata. Dalle cartine fino ad Antofagasta non dovresti trovare salite, mentre invece le troverai dopo. Non ti annoio con le solite ritrite raccomandazioni, mi limito ad un Buona giornata ed abbi cura di te. Un grande abbraccio, a questa sera.

MARIA MASTAI ha detto...

Pronto per il deserto ! Siamo tutti con te ! Domani inizia la Quaresima e tu attraverserai il deserto è significativo anche questo particolare nel tuo viaggio.Fuerza amigos !Sono contenta che pur un po' di ritardo arrivi il pacco dall'Italia . Ciao

Mirco ha detto...

Buonasera Maurino, ti vedo già oltre Chanaral, ne hai fatta di strada. Debbo precisare, per tutti gli amici/che che ti seguono, che salite in sè non ne troverai tante (come ho detto ieri), ma che comunque nell'avvicinamento ad Antofagasta arriverai comunque a raggiungere quasi quota 2000 mt., la strada salirà costantemente per decine e decine di kilometri per poi ridiscendere fino in riva all' Oceano dove si trova Antofagasta. Il motivo conduttore dei prossimi giorni quindi non sarà solo il nulla del Deserto o il paesaggio arido/lunare, ma anche il salire in quota, viaggerai costantemente oltre gli 800 mt. ma comunque raggiungerai anche i 2000 mt. per poi ricominciare a scendere. Per domani previsto cielo sereno (purtroppo niente nuvole) con temperature che però non dovrebbero superare i 30°. Il vento viene segnalato da ovest (per te laterale), ma credo dipenda molto dalla conformazione delle vallate che percorri e per il caldo dipenderà dal surriscaldamento delle pietraie dove ti ritroverai a pedalare. Oggi, con l'Oceano vicino, dovresti non aver avuto problemi col caldo, ma da domani capiremo come si comporta il calore nell'entroterra desertico e sarai tu in prima persona ad "assaporarlo". In questo momento vedo che stai pecorrendo un tratto in salita, hai lasciato la costa e stai salendo sull'altopiano desertico. Praticamente stai entrando nel "Deserto de Atacama".

Lussemburgo Kolbe ha detto...

Ciao Mauro, come stai? Noi di Lussemburgo ti stiamo seguendo. Ti inviamo tanti cari saluti con affetto. A presto

Lussemburgo Kolbe ha detto...

Hi Mauro. I'm following your trip from Luxembourg. Such an amazing experience ! I wish you a lot of courage for the next few days. Pedro

Mirco ha detto...

Mauro buongiorno,
hai fatto un bel tratto di strada. Ho verificato il meteo che è buono sulla direttrice Posada la Isla-Saawedra-Oficina Rosario, di buono c'è che il meteo prevede vento da Sud Sud-Ovest e quindi per te favorevole ed inoltre prevedono temperature di 28° e non sarebbe male. Ma domani ci racconterai tu come è andata. Ti ricordo che il percorso dovrebbe essere agevole, ma seppure lentamente vai in quota. Aspetto do leggere, se riuscirai a farlo, il rapporto di ieri. Buona giornata