Archivio blog

lunedì 15 aprile 2013

104ºGiorno
14-04-13
Percorso: Usulutan - Libertad 110 km

Hola'
l'sms e la telefonata che non t'aspetti...
Incontro con Marta Graziani e gli altri saltato per un problema di un foglio non originale del vaccino della febbre gialla... Fiscali...! Ora vediamo i prossimi giorni e se riusciremo a vederci sara' ancora piu' bello. Ma sono fiducioso e levo il "se", riusciremo a vederci!
Sono a Libertad sull'oceano, pedalata tranquilla, ogni tanto ci vuole.
El Salvador e' descritto come un paese di grande mala, mnon si nota dalle persone che ho incontrato anche se poi il mio "vedere" e' un tocca e fuggi... E' un paese molto popolato definito la "striscia di Gaza" del Centro America per la sua alta densita' di popolazione.
Dai, domani attendo notizie e intanto se tutto va' Guatemala sara'...
Hasta luego!

4 commenti:

Mirco ha detto...

Peccato, ci eravamo tutti "preparati" a questo incontro, ma concordo con te, sarà presto. Dodicesima perla alla collana, San Salvador, e domani sarà Guatemala. Il percorso diventa nervoso, i primi 50 Km., tutti sulla costa, sono particolarmente costellati di sali-scendi impegnativi, poi vai un poco verso l'interno e la strada spiana. Se supererai il Confine i primi 40 Km. sono ancora abbastanza agevoli, poi si ricomincerà a salire. Temperature ancora molto alte, ma nella parte iniziale della giornata potresti incontrare pioggia. Buona pedalata.

MARIA MASTAI ha detto...

Mi dispiace che sia saltato l'incontro . Speriamo dai . Fai attenzione per la tua salute . Aspettiamo notizie sperando che non ci siano problemi . Ciao amigo .

sabina federigi ha detto...

Caro Mauro, vedo che nonostante tutto anche oggi non ti sei fermato! La tua grinta e il tuo coraggio sono unici! Speriamo che la Marta ti possa incontrare, ma se fosse il contrario, che almeno possa spedirti i 6kg di materiale che ti ha portato dall'Italia!!! Noi confidiamo nella provvidenza e pregheremo come sempre per te e per la tua salute! Forza campione che il nostro sostegno ti arrivi anche in questi momenti più duri! ciao Sabina e famiglia

Isalma Pighetti ha detto...

Grande Mauro! Quando una situazione ricca di attese, per una motivazione o per l'altra non si verifica, ci lascia un po' delusi, un po' di amaro in bocca....invece tu che fai? Non perdi mai la Speranza, sei sempre positivo e questo per incoraggiare noi ad andare avanti nella speranza di un nuovo giorno migliore, una nuova possibilità di incontro, forte!!! Comunque vada sarà UN SUCCESSO, ne sono sicura. Dal di qua dell'Oceano non possiamo fare gran che...non ci resta che pregare. Buon riposo e sempre uniti nella Mission!