Archivio blog

venerdì 5 aprile 2013

94•Giorno
04-04-13
Percorso: Santiago - Las Lajas 122 km

Holà'
vi sto scrivendo da un complesso turistico, non costoso immerso nella natura con una scimmietta che và avanti e indietro. Da favola!
Partito all'alba per evitare il caldo.... Ma alle 9:00 già cuoci.... Poi una strada pessima per 60 km con buche, venature e voragini al punto di mandarmi  in crisi... Se è sempre così... Poi è tornato l'asfalto buono e sul finire della giornata molta pioggia, che bello! Non riesco a sopportare questo caldo è già due notti che vado a letto che sudo, più di una doccia durante la notte e la mattina ti svegli sempre sudato.... Appena arrivato  la pessima strada ha dato il suo risultato con il 7• cambio di copertone ma fortunato che non ho forato durante la pioggia...
Ma tutto và dai, esperamos  nella collaborazione della pioggia....
Domani Costarica? Vedemos....
Sabato so che si riuniscono i soci dell' Associazione Internazionale Padre Kolbe, mi dispiace ma non potrò esserci.... Un saluto a tutti!
P.s Questo blog è stato scritto ieri sera ma pubblicato oggi 05-04-13 ore 11:30 Panamena perchè appena finito di scriverlo e stavo per pubblicarlo, è andato via la luce x ore.... Qua succede anche questo.... Cena a lume di candela, come in tenda....

4 commenti:

sabina federigi ha detto...

Caro Mauro domani saremo tutti riuniti e sicuramente parleremo anche di te!!!! e della grande impresa!e pregheremo tutti insieme... ci mancherai sicuramente,sai che sei un pezzo fortissimo!Ma ora sai che devi stare là e dare a tutti noi le "tue pillole di saggezza" come le chiamo io! domani ti faccio sapere com'è andata e ti saluto tutti! Un abbraccio forte Sabina e famiglia

Maria Angela ha detto...

Ciao Mauro, credo invece che domani all'Assemblea AIPK sarai presente eccome...!
Nonostante il caldo, le buche, la strada rotta e tutto quello che sai tu stai pedalando forte e la Costa Rica è già all'orizzonte. Sai che siamo con te. Hasta mañana. Un abbraccio.
Maria Angela

Mirco ha detto...

Ciao Mauro, vedo che ti sei fermato a pochi km dal Confine, da domani quindi sarà Costa Rica. Per un paio di giorni il percorso è agevole, dal Confine hai infatti davanti 280 Km. di percorso pianeggiante con solo piccoli sali-scendi. Il meteo prevede per due tre giorni una tregua, nel senso che non sarà sereno ma fino a lunedì non dovrebbe piovere, solo domani da un 10% di possibilità. Temperature molto alte 32-34°. Se le condizioni dell'asfalto saranno buone dovresti avere due giornate tranquille. Vedremo...per la nona perla aspetto domani. Suerte amigos

Isalma Pighetti ha detto...

Ciao Mauro, sono sicura che domani all'Assemblea dell'Associazione sicuramente ci sarai con il cuore e tutti ti sentiranno presente...se non sei presente tu in questo momento, in questo modo....chi lo può essere? Mi spiace per la brutta condizione in cui si trova la Carretera Panamericana...per il caldo...per la luce che a volte sparisce...non ti dispiacere, continua la tua marcia come puoi, sei già un fenomeno così. Con il caldo attenzione agli alimenti e ai liquidi che non devono mai mancare nelle tue borse! Domani è un nuovo giorno,...e comunque vada...sarà un successo,...come sempre! Ciao Super Grande Mauro.